Cosa fare a Napoli: al Twins si torna indietro nel tempo

cosa fare a napoli
Un piccolo salottino di casa dimenticato nel tempo: questo è il Twins. Musica Jazz e Swing di sottofondo e per tutto il tempo che ti trattieni dimentichi cosa c’è fuori. Dimentichi la routine quotidiana.
 
Ed una volta usciti e tornati alla normalità lo si apprezza ancora di più. E capisci che, in un Mondo che va sempre più di fretta, abbiamo bisogno del nostro momento di relax. Lontano dallo stress e dal logorio della vita moderna.

Un tuffo nel passato

Immagina per un attimo di essere appena uscito da lavoro. Di avere finito un corso, aver studiato, semplicemente aver terminato la tua routine.
 
Quella quotidianità alla quale siamo abituati e che ci porta a vivere la vita in un loop senza fine.
Varcando la soglia del Twins non dovrai fare altro che metterti comodo. Lasciarti trasportare dal mood dei Twins e vivere un’esperienza d’altri tempi.
cosa fare a napoli
I tempi in cui tutto si faceva con calma, senza fretta, i tempi in cui si aveva tempo da dedicare a se stessi. Si, perchè oggi dedicarsi del tempo è diventato un lusso.
 
Ritagliarsi un momento di pace e sgombrare la mente da tutti i problemi quotidiani. Questo è l’effetto del Twins. Un oasi di relax nel caos cittadino.

Filosofia di miscelazione: amari e liquori italiani

Nel cocktail bar dei Twins si propone un tipo di miscelazione: con amari e liquori italiani.
Si professa una fede “Made in Italy” e la cocktail list dedicata si chiama “OGGI”. Essa è anche un modo per dire di essere sempre al passo con i tempi.
cosa fare a napoli cocktail bar
Questo perchè il mondo della mixology è in continua evoluzione. Un Mondo che vede i bartenders avvicinarsi molto a quello degli chef. Un Mondo dove studio, creatività e fantasia sono i veri ingredienti di ogni creazione.
 
Abbinare amari e liquori italiani per la creazione di un cocktail non è semplice. Nonostante ciò, questi ultimi, sono molto versatili in miscelazione. Uno dei motivi è che di amari e liquori ce ne sono davvero tanti e di gusti completamente diversi e unici tra loro.

Le ricette dei Twins Giorgio e Ugo

I Twins sono gli artefici della cocktail list “OGGI”, in questa lista si concentrano 6 ricette. Sono ideate in base a tanti fattori ed uno di questi è la stagionalità. Per il periodo autunno/inverno, ad esempio, la scelta varia su qualcosa di più corposo, secco o caldo. Primavera/estate, invece, è il periodo dove si opta per la freschezza.

Cocktail Bar Napoli
I prodotti tipici campani sono un altro fattore che rendono le ricette uniche. La campania è una terra straordinaria, ricca di prodotti invidiati ed esportati ovunque.
 
La nostra fortuna è di averli dietro l’angolo e di poterli sfruttare. Gli esempi sarebbero tanti: la mela annurca, i limoni di sorrento o il fico bianco del cilento. Oltre questi ce ne sono tantissimi altri ed ognuno di questi è uno spunto per le nostre creazioni.
Un altro fattore importante che rende le nostre ricette uniche sono i viaggi. I viaggi aprono la mente. E spesso siamo impegnati in eventi o competizioni in giro per l’Italia e nel Mondo.
 
Da ogni viaggio si torna con la consapevolezza che qualcosa di nuovo lo si è sempre imparato. E che qualcosa di nuovo è sempre possibile realizzarlo.
Negroni
Il mondo della mixology è fatto anche di “home made”.
Noi prediligiamo la preparazione di “home made” legati al mondo della pasticceria. Come sherbet, shrub, sciroppi etc.
 
Utilizziamo anche diverse tecniche per la preparazione degli ingredienti delle nostre ricette. Queste possono andare da una semplice infusione, al sottovuoto o all’estrazione.

Lo staff

Al Twins troverete Giorgio, Ugo, Sergio e Gianluca. A maneggiare gli shaker dietro al banco (o ai fornelli come diremmo noi) ci sono i Twins e Sergio. In sala, invece, Gianluca che vi esporrà la filosofia del locale e vi metterà a proprio agio.
 
Ma conosciamo meglio lo staff:

Giorgio: consegue gli studi all’istituto alberghiero di Vico Equense. Dopo inizia il suo viaggio nel Mondo della ristorazione che lo porta a viaggiare in lungo ed in largo. Trascorre una piccola parentesi anche a Londra.

Giorgio Acampora
Il posto che lo segna a livello lavorativo è Capri dove resterà per 10 anni. Ed è sempre a Capri dove approccia al culto del vino e del bartending. Questo anche grazie al flusso cospicuo di turisti di tutto il Mondo.
 
Giorgio si lega di più al Mondo del vino fino a diventare Sommelier certificato FIS. Successivamente fonde (applicandolo al Twins) il culto del vino con la mixology. Sono diverse le creazioni realizzate da Giorgio, qualcuna ancora replicabile.
Ugo: diplomato sempre all’istituto alberghiero di Vico Equense, inizia il suo viaggio. Quello di Ugo è, però, diverso. Piccola parentesi a Londra anche per lui ed anche a Capri.
 
Qui, però, a differenza di Giorgio resterà 4/5 anni perchè poi ha la vocazione per un mondo di cui ancora non si parla tanto. Quello del bartending e della mixology.
 
Ugo Acampora
Un Mondo che lo avrebbe accostato ad una figura come quella degli chef. Inventivi e creativi. Alla ricerca della perfezione e dell’equilibrio.
 
Così trascorre 3 anni nella patria del “bere miscelato”: Roma.
Qui riesce ad acculturarsi in maniera minuziosa in un settore in continua espansione.
 
Dopo 3 anni torna a Napoli e decide, dopo un ultima stagione a Capri, di fondare il Twins Cocktail Wine Coffee. Qui, insieme a Giorgio, mette a disposizione tutta l’esperienza accumulata negli anni.
 
L’intento e creare qualcosa di diverso, familiare, intimo. Qualcosa contro questa modernità che ci uccide dentro. Qualcosa che possa ristabilire una connessione umana tra gli individui.
Sergio: Diplomato al liceo classico, inizia il suo percorso dai 15/16 anni nei ristoranti.
Prova un percorso universitario prima in chimica industriale e poi in giurisprudenza.
 
Nessuna delle due strade convince Sergio. Così, continua nel mondo del bar e dei ristoranti per necessità. La necessità, nel frattempo, si trasforma in passione.
Prova diversi settori: caffetterie, lounge bar, ristoranti e pizzerie.
Sergio Nocerino
Sergio, però, sembra essere affascinato da una cosa sola: il mondo dei cocktails. Come dice lui stesso:
Mi piaceva stare al banco
Mi piaceva veder miscelare e creare cocktails
Mi serviva imparare un vero Mestiere
 
Sergio inizia quindi un percorso di formazione all’Fbs di Napoli (Fuorigrotta). Nota e professionale scuola di bartending a livello nazionale. È qui che Sergio si innamora del mondo della miscelazione.
 
È qui che Sergio incontra Ugo, suo maestro, che poi lo porterà al Twins Cocktail Wine Coffee. Inizalmente come stagista, per poi far parte a pieno dello staff.

Gianluca: percorso diverso per lui, che lo porterà ad operare dietro le quinte. Gianluca si laurea prima in economia aziendale. Ottiene, poi, un master come “Controller Aziendale”anche se nel frattempo lavora. Anche lui per esigenza, sempre nel settore della ristorazione e del beverage

Gianluca Acampora
Dopo questa prima fase di studi si dedica alle sue passioni diventate poi un lavoro. La fotografia pubblicitaria, copywriting, seo ed il digital marketing in generale.
 
Passioni e skills che sfrutta per creare una vera e propria ragnatela digitale. Ed al centro di questa ragnatela vi è proprio il Twins.

Dove ci troviamo

Il cocktail bar dei fratelli Acampora si trova in Piazza Sannazzaro n°66. Piazza antica che vede al suo centro una fontana con la statua della Dea Parthenope. Una piazza dove mancava un pre cena ed un dopo cena o semplicemente un posto dove fare aperitivo.
 
Il Twins è vicino a dei posti meravigliosi che non fanno altro che recare un valore aggiunto. Vicinissimo al lungomare di Mergellina ed a pochi minuti da posti mozzafiato.
cocktail bar vicini al mare twins cocktail wine coffee
Uno di questi è baia delle rocce verdi, piccola baia dove è possibile fare kayak. L’acqua è cristallina ed il tour in kayak è un’esperienza indimenticabile da vivere.
 
Un altro posto è “le 13 discese di sant antonio” dove è possibile ammirare una vista pazzesca. Qui è bello fermarsi a mirare il paesaggio e godersi un momento di relax.
 
Anche la Gaiola (riserva prottetta) è un altro bellissimo posto vicino al Twins. Si trova a circa 20 minuti dal Twins ed anche qui è possibile fare kayak. È un posto magico e soprattutto una riserva naturale.

Cocktail Bar Napoli: Twins Cocktail Wine Coffee tappa obbligatoria

cosa fare a napoli
Cocktail bar a Napoli aperto da Gennaio 2018 a pochi passi da Mergellina.
 
Stile vintage, retrò e che ti fa tornare indietro negli anni. Un tuffo nel passato insomma, grazie anche alla musica Jazz di sottofondo.
 
Dopo pochi mesi dall’apertura abbiamo subito guadagnato la fiducia delle persone del posto.
 
Grazie a sacrificio, impegno, passione e dedizione ora siamo un punto di riferimento.

Ieri & Oggi

cocktail bar napoli

Come tutti i cocktail bar che si rispettino qui al Twins seguiamo due filoni di miscelazione. Ieri e Oggi.

Ieri

Ieri, oltre ad essere una cocktail list del nostro menù, è un vero e proprio concetto. Si perchè tra i filoni di miscelazione che seguiamo c’è quello della vecchia scuola.
 
All’interno della cocktail list troverete tutti gli “evergreen” della miscelazione. Che si rifanno un pò anche a quello che è lo stile del locale.
 
Cambiano ogni volta che cambiamo menù per averne sempre nuovi da proporre. A curare la lista sono i nostri bartenders Ugo e Giorgio Acampora

Oggi

Oggi, invece, è la cocktail list in chiave moderna. Anch’essa con un concetto, delle idee ed una mission ben precisa.
 
Premettendo che oggi si è rivalutata tantissimo la figura del bartender. Passata come un lavoretto di ripiego e saltuario ad una vera e propria figura di spicco di settore.
 
Questo grazie anche all’aiuto delle tantissime aziende del settore beverage. Queste, infatti, si avvalgono proprio dei bartenders per sponsorizzare i propri prodotti.
cocktail bar napoli
Qui al Twins il concetto di moderno viene espresso con questa cocktail list. L’idea di fondo è quella di miscelare amari e liquori italiani e di esserne dei veri e propri promotori.
 
L’idea nasce, oltre per la passione degli gli amari ed i liquori, per spingere il “Made in Italy”.
 
Nel nostro cocktail bar, infatti, troverete nella lista oggi tutti cocktails preparati così.
 
A curare la lista sono sempre Giorgio e Ugo. Per ogni menù cercano di essere semplici ed allo stesso tempo mai banali. Creando dei mix sempre originali puntando anche sull’estetica semplice e senza pretese.

Il nostro salotto

Il Twins Cocktail Wine Coffee esteticamente è un vero è proprio salottino di casa. Un divano, due poltroncine, un tavolo alto e 4 sedute al banco.
 
Il tutto si concentra in 20 posti a sedere che rende il nostro cocktail bar molto intimo e familiare.
 
Intimità e familiarità sono due dei concetti che vogliamo trasmetterti. Una volta varcata la soglia del Twins la sensazione che si ha è di tornare indietro nel tempo.
 
E quella che sentirai è una piacevole sensazione di relax che ti attraversa corpo e mente.
 
Ad accogliervi c’è Gianluca. Uno dei proprietari e “ciarlatano di corte” come lui si auto definisce.
Sergio Nocerino
Dietro la work station, invece, a maneggiare gli shakers ci sono i nostri bartenders. Ugo, Giorgio e Sergio sono gli alchimisti del nostro piccolissimo cocktail bar.
 
Ed anche grazie al fatto che il locale non è molto grande che loro interagiscono con i nostri ospiti.
Questo crea un’ atmosfera scanzonata all’insegna del divertimento e del relax.

E tu, dove vuoi andare?

cocktail bar napoli
Come già detto prima, siamo promotori della miscelazione con la liquoristica italiana. È per questo motivo che nel nostro menù troverete una sezione dedicata ad un vero e proprio tour.
 
In che senso? Nel senso che c’è un’altra cocktail list che raffigura la mappa dell’Italia.
 
Ad ogni regione corrisponde un cocktail realizzato dai nostri bartenders.
 
I cocktails sono creati utilizzando degli amari o dei liquori. La particolarità è che gli amari ed i liquori utilizzati appartengono a quella regione. O prevalgono rispetto ad altri per anzianità.

Riconoscimenti

A pochi mesi dall’apertura, (di preciso 7 mesi), lavorando duramente ci siamo distinti. Infatti siamo rientrati nella lista di 1 dei migliori 10 cocktail bar d’Italia. A stilare questa lista è stato Gambero Rosso
 
Sempre nel 1° anno il nostro Ugo Acampora si è aggiudicato la 4ª edizione della Strega Mixology. Competizione che l’azienda Liquore Strega svolge in contemporanea con il Premio Letterario Strega.
 
La vittoria di Ugo ha generato un movimento mediatico di grandi testate giornalistiche. Questo ha permesso di farci conoscere un pò in tutta Italia e non solo.
 
Dopo altri 3 mesi dal premio di Gambero Rosso, quindi dopo 10 mesi, siamo rientrati in un’altra guida. È la repubblica questa volta a menzionarci come uno dei posti da visitare in campania.
10,P20Migliori,P20Cocktiail,P20Bar_04142322.jpg.pagespeed.ce.pih2svSvNw
Giorgio e Ugo, inoltre, partecipano costantemente a delle competizioni. Questo per 2 motivi: in primis per confrontarsi in un settore sempre più in espansione.
 
E poi perchè parte della cocktail list “Oggi” , se non tutta, è lo specchio delle loro competizioni. Nel senso che i cocktails preparati per una competizione si riflettono poi sul nuovo menù.
 
Ovviamente, ad oggi, sono tantissime le competizioni che si svolgono. Le aziende di amari e liquori italiani si sono ormai tutte allineate con i tempi odierni.
 
Soprattutto hanno capito che la mixology è un canale per spingere i propri prodotti.
 
Anche tutte le altre aziende di spirits ne svolgono ed ogni anno sempre più avvincenti e ricche di temi.
 
I bartenders che vogliono mettersi in mostra ed esprimere la loro idea di mixology oggi ci sono. E sono anche belli preparati.

Consigliare ai nostri ospiti

Se non sei una persona del posto qui al nostro cocktail bar ti daremo anche delle dritte dei posti da vedere in zona.
 
Consigliare non è una cosa che si fa spesso. Qui al Twins però ci teniamo tanto a coccolare i nostri ospiti.
 
Per il posto in cui ci troviamo sono tante le attività ed i posti da vedere e visitare. Ed è per questo che spesso e volentieri aiutami i nostri ospiti.
 
Anche sul nostro sito troverete la sezione: “posti da visitare vicino al Twins”. Creata da nostro Gianluca, all’interno troverete i posti da visitare a pochi minuti da noi.
 
La nostra zona è bella soprattuto per i paesaggi che offre della meravigliosa Napoli.
 
Se ci si vuole spostare a pochi passi da noi c’è la possibilità di prendere la metro e spostarsi liberamente.

Dove ci troviamo

Il nostro cocktail bar si trova nel centro di Napoli. Di preciso a Piazza Sannazzaro n°66. Piazza storica e caratteristica celebre per la Fontana della Sirena.
 
Ospita pizzerie, ristoranti e pub. L’unica cosa che mancava era un pre cena ed un post cena ed è per questo che noi ora sia qui.
 
Per offrire un momento di relax prima e dopo cena. Facendo vivere ai nostri ospiti un’esperienza unica e diversa. Accompagnata da un buon drink o un calice di vino.
 
Siamo vicinissimi a Posillipo, Vomero e Fuorigrotta. Siamo a due passi dal lungomare di Mergellina. Da qui è possibile godersi la meravigliosa vista della città di Napoli.
 
Potete raggiungere il nostro cocktail bar a Napoli in diversi modi: bus, metro e mezzi propri.

Conclusioni

Di cocktail bar Napoli è piena, è solo che pochi si distinguono per concetti ed idee. Sono pochi quelli che hanno un’anima ed uno stile tutto particolare.
 
Qui al Twins Cocktail Wine Coffee abbiamo un’anima, una storia da raccontare. Una storia che parte da lontano. Tre ragazzi che hanno deciso di non andare via e rendere una città ancora più bella di quanto già non lo sia.
 
Puntando su un ingrediente che oggi sembra in via d’estinzione: l’ospitalità. Perchè prima di vendere prodotti o servizi, vendiamo un’emozione. E vendere emozioni non è da tutti!